Indirizzo Viale Campania, 45 - 20133 -Milano    Recapito Tel.+39.02 7385127                    mail:centroequilibrimilano@gmail.com     

appStore.png

Tarte à la viande blanche légère

La scelta di un taglio magro di carne bianca, migliora il profilo nutrizionale del piatto, rispetto alla scelta della carne rossa. L’aggiunta delle mele e dei pistacchi (non salati) oltre a rendere migliore l’impasto conferendo la giusta umidità, arricchisce di minerali, vitamine e fibra questo piatto: aumenta il potere saziante a fronte di un ridotto apporto calorico. Ai pistacchi in particolare è stato riconosciuto il pregio di contribuire a ridurre il livello di grassi e zuccheri nel sangue.

Ingredienti

• 600 g di fesa di tacchino macinata

• 40 g di pistacchi non salati

• 4 fette di pancarré ammollato

• 2 mele

• 1 uovo

• 1 cucchiaio di olio

• Prezzemolo q.b.

• Sale e pepe q.b.

Per il brodo vegetale:

• 1 grossa cipolla

• 2 coste di sedano

• 2 carote pelate

• Sale

Per la salsa per condimenti:

• Il succo di 2 limoni piccoli

• 1 cucchiaino di miele

• 1 cucchiaino di olio d’oliva

• Sale

Preparazione

 

Impasta la carne macinata di tacchino con le mele, il pancarré, il prezzemolo, l’uovo, il sale e il pepe. Aggiungi i pistacchi sgusciati. Forma il polpettone, e avvolgi con carta forno bagnata, chiudi le estremità con un po’ di spago. Prepara il brodo vegetale mettendo a bollire le verdure affettate e aggiungendo il pomodorino alla fine. Metti il polpettone in tegame, cuoci a fuoco basso con il brodo vegetale per 60 minuti circa. Nel frattempo prepara la salsa: unisci tutti gli ingredienti in un tegamino e fai ridurre a fuoco dolcissimo per 5 minuti. Quando il polpettone sarà cotto, lascialo raffreddare. Dopo averlo tolto dal suo involucro, affettalo. Si può servire anche freddo con la sua salsa agrodolce al limone.